Menu
3 Pagine
Gli alimenti del benessere: i greens
tutte le proprietà delle verdure a foglia verde

greens e salute

Braccio di Ferro aveva ragione quando diceva che era forte perchè mangiava spinaci. Le verdure a foglia verde (meglio quelle a foglia verde scura) sono senza alcun dubbio una delle categorie di alimenti più salutari al mondo.

Di tutte le categorie di alimenti analizzati da un team di ricercatori di Harvard, i greens erano associati con la maggior protezione da malattie croniche, compresa una riduzione del 20% del rischio di infarto ed ictus per ogni porzione consumata al giorno.

perchè non ci piacciono i greens

Una delle ragioni per le quali solitamente, scegliamo sempre le solite verdure e stiamo alla larga da quelle a foglia verde, è il loro sapore.

L’utilizzo di condimenti come aceto balsamico, succo di limone, semi e frutta secca può aiutare ad attenuare le note amare e ferrose di questi alimenti.

come consumare più greens

Le insalate sono il piatto più facile nel quale inserire i greens, la base di partenza infatti, è sempre un letto di verdure a foglia verde e poi possiamo sbizzarrirci con la nostra creatività aggiungendo tante verdure ma anche frutta fresca o secca, bacche e semi.

Un’altra soluzione è quella di consumare verdure a foglia verde nella forma di smoothies o frullati. L’aggiunta di spinaci ad un frullato di mela e banana per esempio, cambia il sapore in modo quasi impercettibile (ve ne accorgerete soprattutto dal colore) ma lo rende molto più ricco di nutrienti. Si possono aggiungere anche qui fonti di grassi buoni come avocado, noci, semi di lino migliorando in questo modo notevolmente l’assorbimento dei micronutrienti.

Sono necessari solo 3g di grassi per pasto per migliorare l’assorbimento delle sostanze contenute nei greens

Quindi  basterà aggiungere una semplice noce o un cucchiaio di avocado o del cocco a scaglie ed il gioco è fatto. Tutte le sostanze che ci fanno stare bene e vivere a lungo, senza appesantirci, in un solo bicchiere.

Francesco Pignatti
Chiudi